Live

  • Sei vite. Sei storie di persone che, alla fine di un viaggio, scopriranno di avere dei superpoteri. Di essere loro, “Gli Immortali”.

  • Ecco il filmone di “Lorenzo negli Stadi 2015”, che non è come essere lì in carne e ossa ma poco ci manca. Davvero.
  • L'abito coi pianeti, l'intensità di musica e parole, i disegni che si animano sullo schermo... c'è tutto ciò che serve per raccontare in maniera splendida la storia de “L'Astronauta”
  • Una “Tensione Evolutiva” direttamente dal tour di “Lorenzo negli Stadi 2015”. Provate a stare fermi, se ci riuscite.
  • Lorenzo, Eros Ramazzotti e James Senese salgono sul palco del San Paolo di Napoli e rendono omaggio a Pino Daniele nell'unico modo possibile: suonando le sue canzoni nella sua città.

  • In “Tutto acceso” Lorenzo dice di voler “mostrarti le bellezze, quelle che nemmeno tu le sai”. Come? Devi solo cliccare play.

Crew

  • Tutto quello che appare sul maxischermo al forma di fulmine di “Lorenzo negli stadi 2015” è ideato, creato e controllato dal team visual. Parole d'ordine: colore, energia, follia e disordine!

  • Tirando in ballo camicie hawaiane, Roma, lo spam e una citazione da Pulp Fiction, Lorenzo ci presenta Niccolò Celaia e Antonio Usbergo, i due registi meglio conosciuti come You Nuts

  • Volete sapere chi è che ha realizzato il fulmine colorato che campeggia sul palco di Lorenzo negli Stadi 2015? Cliccate play allora!

  • Il mantello col fulmine, un po’ Bowie e un po’ supereroe, è un esempio di ciò che Jova e Nick Cerioni hanno pensato per i costumi del tour. Ma le influenze sono tante… guardare per credere!

  • Giorgio Ioan fa il direttore di produzione e segue Jova dal suo primo tour, da quando bastava portarsi dietro un giradischi Revox, un coccodrillo gonfiabile e il martello di “1, 2, 3 Casino”

  • Decine di cappelli, attrezzi da ginnastica, mantelli tempestati di cristalli e scarpe coi fulmini. Ecco alcune delle cose che potete trovare entrando nel camerino di Lorenzo... date un'occhiata!

  • Allenamento, cibo sano e un po' di manutenzione... insomma, mettersi in forma è un lavoro che va fatto utilizzando forchetta e chiave inglese!

  • L’impianto audio è montato e la statuetta di Lee “Scratch” Perry è già stata posizionata sul banco mixer… tra poco iniziano le prove per “Lorenzo negli Stadi 2015”!

Extra

  • Una ripresa aerea dello stadio di Ancona durante le prove, con Lorenzo che balla e corre sopra un fulmine lunghissimo. È praticamente tutto pronto... mancate solo voi.

  • Jova raduna la sua band per un ricordare Marco Tamburini, jazzista e soprattutto amico, recentemente scomparso.

  • Lorenzo arriva ad Ancona e vede per la prima volta il palco del nuovo tour negli stadi: “è proprio lo spettacolo dei miei sogni”

Band

  • Oggi Lorenzo ci fa fare un giro nella postazione di Noochie e Franco, i due tastieristi del tour di “Lorenzo negli Stadi 2015”

  • Brasile, Africa, Medio Oriente, Cuba... la postazione di Leo Di Angilla è un giro del Mondo attraverso i ritmi e le percussioni di tutti questi Paesi.

  • Una bella chiacchierata a tema chitarre con Riccardo Onori e Daniele Bronzini. E anche per oggi da JovaTv è tutto... anzi no, “è niente, perché non hai visto ancora niente”.

  • Saturnino “Testa di Basso” Celani ci svela alcuni segreti del suo suono, mostrandoci gli strumenti che utilizzerà nel tour di “Lorenzo negli Stadi 2015”.